BENVENUTO



Roma, 1° Ottobre 2005

   Gentili Signore, cari Soci CCI e CCI Italia,

Rivolgo a nome dei componenti il Comitato CCI Italia e mio personale, un caloroso benvenuto ed un grazie particolare a voi tutti che siete intervenuti , ed in special modo agli amici che fedelissimi, hanno seguito tutte le nostre edizioni dal 2002, e sono oggi qui a Roma avendo optato per l’Italia magari a discapito di altri meeting altrettanto interessanti.
    Sapete tutti difatti, che quest’anno è eccezionalmente ricco di opportunità promosse dalle Sezioni nazionali a favore dei soci CCI. E’ difficile purtroppo partecipare a tutti i congressi in giro per il Mondo. Magari!!
    Ci fa piacere, per un verso, che altre nazioni stiano percorrendo questa strada, anche se necessariamente dobbiamo confrontarci ora con un’agguerrita concorrenza!
    A questo proposito dopo un’attenta riflessione dovuta alla concomitanza nel 2006 delle Olimpiadi scacchistiche di Torino, e del Congresso Internazionale CCI che si svolgerà in Germania il prossimo anno, stiamo valutando la possibilità di sospendere il nostro Congresso Nazionale per la prossima stagione. Ma giusto per non stancarvi troppo!
    Vi faremo comunque sapere in tempo utile.
    Vorrei rivolgere ora un benvenuto, altrettanto speciale a coloro che, diversamente, partecipano per la prima volta al nostro meeting. Speriamo che il programma che vi abbiamo proposto sia all’altezza delle vostre aspettative.
    Quest’anno sono 10 anni da quando, all’inizio in modo casuale, poi con una passione sempre più pressante, mi sono gettato in quest’avventura del collezionismo che certamente non avrei mai ipotizzato mi avrebbe travolto in questo modo!
    E’ una piacevole circostanza e mi fa piacere festeggiarla con voi.

    Prima di terminare rivolgo un affettuoso grazie a Maria Luisa Laratta Morganti che mi ha sostenuto con i suoi consigli e la sua esperienza per l’organizzazione di questo nostro incontro.
    Un grazie infine ancora a tutti voi per la vostra partecipazione con l’augurio che possiate trascorrere assieme a noi un piacevole week-end romano.

Massimiliano De Angelis

_______________________________________________________


Rome October the 1st 2005


Dear CCI and CCI Italia members and guests,

I would like to extend my warmest welcome, on behalf of the CCI Italia Board Committee, to all of you, and in particular to our loyal friends who have yet to miss a CCI Italia meeting since 2002, and are here today in Rome having chosen Italy possibly excluding other interesting meetings held around the world. As you all know, this year is exceptionally rich of opportunities offered by our fellow CCI members. But unfortunately we can not participate to all the meetings!!!!!! I wish!!!!!! We are very pleased that other nations have followed us in this path even through this signifies that we are faced with a nerve wreaking competition!!!!
On this note, after a long reflection with in mind that in 2006 the Chess Olympics will be held in Torino and the CCI international congress will be held in Germany, we are considering to suspend our congress for next year. We also want to give you the opportunity to rest! We will let you know as soon as possible.
I would also like to extend very special welcome to those who are participating the CCI Italia congress for the first time. We hope that the program that we have offered reaches your expectations.
This year is the 10th year since I became a chess collector. I had started very casually and slowly through the years my passion grew and never would I have though that it would have turned this way!
I am very pleased as to how it turned out and to celebrate it with you!
Before I finish I would like to personally thank Maria Luisa Morganti for all the support, help and availability she has offered in organizing this event.
Thank you all again for participating and I hope you all will enjoy the Roman weekend we have planned!

Massimiliano De Angelis