L'interesse per gli scacchi di due riviste catanesi




    Fra i graditi ospiti dello spettacolo dei pupi alle "Ciminiere" e alla mostra dell'Hotel Una Palace è doveroso ricordare la Dottoressa Stefania Bonifacio, direttrice della rivista L'Elefantino (rivista di Storia e di Cultura di Sicilia) e il marito, Dottor Angelo Consolo, direttore della rivista Medioevo in Sicilia (rivista di Storia, Cultura e Teologia medievale).
    Infaticabili e appassionati organizzatori e curatori di mostre e di eventi culturali (ricordiamo la recente e splendida "Catania com'era 1880-1945" ricca di materiale fotografico e di antichi reperti), coautori di splendidi DVD sulla Sicilia (ricordiamo, tra gli altri, "Caltabellotta tra storia e leggenda" e "L'inquisizione, il museo storico delle pene e della tortura a Brolo - ME).



    Mi piace presentare queste riviste sul sito (in bella mostra all'esposizione dell'Hotel Una) per l'interesse e lo spazio che puntualmente riservano all'aspetto culturale e storico degli scacchi. Qualità oggi assai rara in riviste non specializzate sull'argomento specifico.
    Due riviste con le quali collaboro con articoli sugli scacchi ("La vita, una partita a scacchi", "Sccachi delle due regine", "Scacchi nella Sicilia medievale", etc.) e sulla cultura siciliana (Henry Festing Jones, un letterato inglese innamorato dei pupi siciliani; Da Atena a Sant'Agata: dal mito pagano al rito cristiano).
    Per informazioni sulle due riviste: elefantino_ms@libero.it


Carmelo Coco