LE ALTRE ESPOSIZIONI ALL'HOTEL UNA PALACE DI CATANIA





 "Fumetti a soggetto scacchistico" italiani, americani e francesi. (collezione Carmelo Coco): l'amore per il fumetto associato alla passione scacchistica. Da anni Carmelo Coco colleziona fumetti a soggetto scacchistico sia italiani che stranieri diventando uno dei maggiori esperti del genere.
    Il suo interesse, infatti, non si limita alla sola raccolta ma anche allo studio: in una serie di libretti appositamente scritti e dedicati ai fumetti a soggetto scacchistico, l'autore fornisce, per ogni fumetto, la copertina, la scheda con i personaggi, i loro creatori, i disegnatori, gli sceneggiatori, le trame scacchistiche dei racconti, le posizioni, gli errori, le inesattezze e le ingenuità scacchistiche dei fumetti.









 Quadri ad olio a soggetto scacchistico di Noir, l'artista catanese Danilo La Torre.

Una serie di quadri intitolata "La Torre del potere". Ne fanno parte:
L'eterna Partita, quadro ad olio su tela dim. 62x47;
Il Cavallo alla Regina, quadro ad olio su tela dim. 74x62;
La Scacchiera erbosa, quadro ad olio su tela dim. 57x63;
A Scacchi con la Morte, quadro ad olio su tela dim. 100x70.









In esclusiva per l'esposizione l'artista ha anche realizzato una originale scacchiera in cristallo.





 Esposizione di libri scacchistici antichi e moderni.

Alcuni dei titoli dei libri presentati:
- IL GIUOCO DEGLI SCACCHI RENDUTO FACILE AI PRINCIPIANTI DA MICHELE COLOMBO di Michele Colombo del 1857 (collezione Coco);
- NUOVO MANUALE ILLUSTRATO DEL GIUOCO DEGLI SCACCHI per G. ARNOUS DE RIVIÈRE Preceduto da una istruzione storica del Professore Duncano Forrens di G. ARNOUS DE RIVIÈRE del 1897 (collezione Coco);
- IL GIOCO DE GLI SCACCHI di Don Pietro Carrera (Militello, 1617) nella bella edizione anastatica (2003) curata dal Professor Santo Spina per la casa editrice Boemi (collezione Spina);
- Risposta di Valentino Vespaio contro l'Apologia di Alessandro Salvio di Don Pietro Carrera (Catania, 1635) nella bella edizione anastatica (1996) curata dal Professor Santo Spina per la casa editrice Boemi (collezione Spina);
- libri del primo Novecento e molte pubblicazioni di Carmelo Coco e Santo Spina.