Citazioni - Carmelo Coco



Noi ci muoviamo come i pezzi degli scacchi, in Jennie Gerhardt di Theodore Dreiser


    Theodore Dreiser (1871 - 1945) romanziere, saggista e poeta americano. Tra gli altri scrisse Sister Carrie (1904), Jennie Gerhardt (1911), e quello che è ritenuto il suo capolavoro An American Tragedy (1925).
    Nel capitolo LIX di Jennie Gerhardt (1) la protagonista ha un dialogo con Lester. Parlano di affari da avviare, di impegno in questo lavoro e Lester dice:

"We’re moved about like chessmen by circumstances over which we have no control".

"L'individuo non conta molto nella situazione ... Noi ci muoviamo come i pezzi degli scacchi e siamo mossi da circostanze sulle quali non abbiamo controllo".


    Più oltre, con amarezza, dirà "La vita, dopotutto, è, più o meno, una farsa. È uno sciocco show. Il massimo che noi possiamo fare è mantenere integra la nostra personalità".

Nota:
1) Pubblicato in italiano con il titolo Jenny Gerhardt, dalla Edizioni Librarie Italiane, Milano 1946 (traduzione di Luigi Taroni).

[Tratto dal volume "Citazioni" - Traduzione dall'inglese di Carmelo Coco] Copyright: Carmelo Coco.